Sangue, anime e bestemmie: questi sono gli ingredienti di Dark Soulsuno dei videogiochi (o forse sarebbe meglio dire saghe) più famosi e allo stesso tempo frustranti della storia. Stessi ingredienti che ritroveremo nel suo successore spirituale, Bloodborne, e nel suo predecessore spirituale, Demon’s Souls. Insomma, un sacco di spiriti e un sacco di anime nella puntata di oggi di Nerdwork! Ma soprattutto, un sacco di crisi di nervi nel giocare questi titoli!
Facebook > Nerdwork – Radio Statale
Twitter > @NerdworkRS